Parrocchia di Sant'Ippolito - Roma
   

Nuova pagina 1
Missioni

Attività

Esperienze missionarie

Progetti missionari:
Progetto
      "All'orizzonte... Kirie"

   Anno 2017
    
   Anno 2016
    
   Anno 2015
    
   Anno 2014
   
   Anno 2013
   
   Anno 2012
Progetti realizzati

Laboratorio Parrocchiale "Oltre l'orizzonte"
Progetti missionari

All'orizzonte... Kirie
Parrocchia di San Giovanni Battista a Kirie (Regione di Mbeere - Kenya)
(Agosto
2012)

Il cammino e' ancora lungo ma siamo partiti sul piede giusto e tutto procede nel migliore dei modi.
Come ricorderete, la storia è cominciata con la Veglia di Pentecoste del maggio scorso, presieduta dal vescovo Paul Kariuki della Diocesi di Embu dove si trova Kirie. Avevamo presentato il progetto alla comunità e chiesto la benedizione e la protezione della Provvidenza per chi fosse partito. (Rivedi la presentazione del progetto)

Ad agosto alcuni di noi sono andati a Kirie ed insieme alla comunità locale è stata deposta la prima pietra e si sono cominciate a tirare su le mura delle prime due aule della Scuola Elementare Santa Elisabetta. Prima del nostro arrivo, i volontari della comunità di Kirie con l'aiuto di operai esperti avevano scavato intorno al perimetro delle prime due aule per porre le fondamenta. Per l'acquisto dei primi materiali avevamo inviato loro un primo bonifico di 3.600 euro; con il nostro arrivo abbiamo consegnato l'ulteriore somma di 6.100 euro, tutti contributi raccolti nel corso del mercatino missionario natalizio scorso e delle numerose donazioni ricevute dai tanti amici della nostra comunità parrocchiale.
Si lavora senza impastatrice ne' tanto meno con gru o muletti. Le pietre ed i mattoni si trasportano a spalle, la sabbia ed il cemento con la carriola. Ma il cantiere procede in armonia senza discussioni o lamentele, ognuno fa quello che può e gli effetti si vedono ad occhio nudo.
Quando il gruppetto del Laboratorio missionario "Oltre l'orizzonte" ha lasciato Kirie, verso metà agosto, erano state deposte tre file di mattoni. Già a fine agosto i muri erano stati completati e si stavano procurando i materiali per il tetto. A settembre, grazie anche ad una raccolta di fondi e al sostegno locale, il tetto per le prime due aule è stato completato. Mancano le finestre le porte e gli intonachi interni. Padre Paul Mutunga, parroco di San Giovanni Battista a Kirie, si mantiene in contatto con noi e ci aggiorna sulla situazione. Dopo aver accolto con tanto calore chi è andato, ci ringrazia per quanto abbiamo fatto, stiamo facendo e faremo in futuro.
Il progetto prevede la costruzione di 10 aule scolastiche (2 aule per le classi della scuola materna, 8 classi per la scuola primaria), di uffici per la segreteria e di sale per i docenti. La costruzione di ogni aula comporta un costo di circa 737.200 Kshs (scellini del Kenya) pari a circa 7.300 euro. Sostenendo la comunità locale e lavorando attivamente con loro nella raccolta di fondi e nell’edificazione delle strutture, si può prevedere quindi la costruzione di due aule ogni anno. A dicembre le prime due aule dovrebbero essere pronte in tutto e per tutto. A gennaio i primi alunni frequenteranno la Scuola Elementare Santa Elisabetta e cominceremo a vedere i primi frutti dei nostri sforzi congiunti. Per la parrocchia di Kirie era un sogno da lungo tempo carezzato ma mai intrapreso per la mancanza di fondi. Con il nostro sostegno il progetto e' partito e andrà avanti fino al suo completamento. I nostri fratelli di Kirie non ci sono grati solo per il sostegno economico o per quel poco che abbiamo fatto ma soprattutto per la nostra disponibilità a farci coinvolgere nei loro progetti, a condividere le difficoltà nel realizzarli e in fondo a conoscerci più profondamente.
Come qui a Roma anche li a Kirie con l'aiuto dei ragazzi dell'oratorio abbiamo fatto un plastico della Scuola poiché piace a tutti sognare ad occhi aperti e sperare nell'aiuto del Signore perché i progetti autentici e veri possano realizzarsi.
Il titolo del progetto "All’orizzonte… Kirie" era stato scelto proprio nell'ottica di poter coniugare lo spirito missionario del Laboratorio parrocchiale "Oltre l'orizzonte" con la speranza di trovare il Signore nel condividere con i fratelli lontani - solo geograficamente - le esperienze umane e spirituali.



Kirie, 6 settembre 2012

Caro Don Mauro e cari amici del Laboratorio Missionario,

Vi saluto nel nome di Nostro Signore Gesù Cristo. Spero di poter comunicare la nostra profonda gratitudine a te in particolare e a tutto il gruppo per il grande sacrificio a sostegno del progetto per la costruzione della nostra scuola elementare. Ho già ricevuto la seconda parte del vostro contributo pari a Ksh.511,000.00 (circa 5000 Euro) e questo ci ha permesso di fare un passo avanti ('un miglio in più') nel nostro progetto.
Al momento stiamo montando il tetto delle (prime due) classi e abbiamo reperito le lamiere, le travi di legno, il cemento, le barre di ferro ed altri materiali che ci permetteranno di fare un grande passo avanti nella

costruzione.
Anche la comunità cristiana di Kirie sta partecipando con impegno. Abbiamo ricevuto 15 sacchi di mais ('maizena') e 3 sacchi di sorgo dai fedeli che utilizzeremo per acquistare le porte e le finestre. Gruppi di fedeli
continuano a venire per collaborare - raccogliendo fra l'altro pietre e sassi (per il massetto). Intendo assicurarvi che continueremo a lavorare insieme fino al completamento del progetto. Ti voglio anche far sapere che la comunità si e' fatta un'impressione molto positiva di voi in seguito alla visita di Padre Geremia, Piera ('Pierra'), Gian Marco ('John Mark') e Massimo, che hanno lavorato in maniera infaticabile alla costruzione. Il loro vivo interesse e' stato
non solo una 'sfida' ma anche uno sprone per tutti i fedeli che avrebbero desiderato che rimanessero più a lungo.
Durante il mese di dicembre mobilitero' la comunità affinché contribuisca pecuniariamente al progetto. Purtroppo durante il periodo della visita ho avuto uno sfortunato incidente con il veicolo della parrocchia, (gr
azie a Dio) sebbene il veicolo abbia riportato gravi danni ne sono uscito incolume. Al momento, stiamo facendo un grande sforzo per rimetterlo in funzione e farlo circolare. Ogni mese, a partire da questo settembre, ti manderò un rapporto su come come procede il progetto.
Ti prego di trasmettere i miei saluti ai tuoi parrocchiani e agli amici del Laboratorio Missionario. Possa il Buon Dio benedirvi e mantenervi saldi nei vostri progetti. Spero di ricevere presto vostre notizie.
Tuo fedele servo di Cristo...

Rev. Padre Paul Mutunga Ndeti
Sacerdote in carica (Parroco)
St. John The Baptist Kirie Catholic Parish


Parrocchia di S. Ippolito Martire - Via di S. Ippolito, 56 - 00162 Roma - Tel. 0644232891 - Fax 0644233294 - parrocchia@santippolito.org
 
Best view 1024 x 768   -   Copyright © 2000 Parrocchia Sant'Ippolito Martire