Parrocchia di Sant'Ippolito - Roma
   

Parrocchia di Sant'Ippolito - Roma - I Gruppi
Iniziazione
Preparazione al battesimo
Ippolotti
Prima Comunione
Dopo Comunione
Cresima
Battesimo degli adulti
Cresima degli adulti
Preparazione al matrimonio
In cammino
Scout
Dopo Cresima
Gruppi Giovani
Gruppi famiglie
MASCI
Legio Mariae
Padre Pio
Al servizio
Animazione liturgica
Ministranti
Ministri straordinari Eucaristia
Catechisti & Animatori
Gruppo Crisalide
Laboratorio d'artigianato
"Api a 5 dita"
Laboratorio missionario
"Oltre l'orizzonte"
Casa Azzurra

Scout

L'Associazione Guide e Scout Cattolici Italiani (AGESCI) è un'associazione che si propone di educare i giovani attraverso lo scautismo, metodo educativo nato dagli scritti e dalle intuizioni pedagogiche di Robert Baden-Powell e iniziato nel 1907.
Lo scautismo è un metodo educativo, il cui obiettivo è sviluppare le capacità globali di ogni ragazzo e ragazza in primo luogo educando al senso critico, per scegliere ciò che è giusto e respingere ciò che è sbagliato. In secondo luogo è un'educazione ai valori fondamentali dell'uomo, come patrimonio inalienabile della persona. La metodologia applicata all'interno dell'associazione non è basata su lezioni teoriche, ma con lo strumento dell'imparare facendo, attraverso esperienze concrete come la vita nei boschi, la cucina al campo, la manualità, l'uso degli attrezzi, il canto, l'esp
ressione, la conoscenza della natura, la competenza tecnica, la catechesi vissuta nelle attività pratiche, il servizio al prossimo, il gioco ecc...
Il metodo scout è proposto ai ragazzi attraverso educatori (capi scout) riuniti nella Comunità Capi.
Il gruppo scout che fa riferimento alla nostra Parrocchia è il "Roma 62 - San Francesco".

BRANCHE

L/C (Lupetti e Coccinelle): bambini e bambine dagli 8 ai 12 anni
Lo Scoutismo apre il suo ciclo educativo con una proposta ai bambini ed alle bambine che si uniscono in Unità chiamate Branchi. Si offre al bambino la possibilità di scoprire e conoscere se stesso e il mondo circostante, di sentirsi parte dell'ambiente naturale nel rispetto reciproco, di imparare ad avere attenzione alle piccole cose e ritrovare la gioia della semplicità del gratuito, che fu propria di S. Francesco, patrono di tutti i Lupetti.
Il gioco è uno degli strumenti fondamentali per vivere e conoscere la realtà, per esprimere se stessi e comunicare con gli altri. Il gioco aiuta il bambino a misurarsi continuamente con se stesso, a conoscere il proprio corpo ed acquisire il controllo, ad esprimersi con creatività e fantasia. Giocando il bambino impara ad osservare le regole liberamente accettate, ad avere rispetto degli altri, ad essere leale verso se stesso e verso gli altri, ad accettare i propri limiti, facendo sempre del proprio meglio per superarli, a collaborare con gli altri. La scelta caratterizzante il metodo della Branca Lupetti/Coccinelle è l'ambiente Giungla/Bosco. Nel nostro gruppo è stato scelto l'ambiente Giungla, vissuto attraverso le Storie di Mowgli nell'utilizzazione fatta da Baden-Powell.
Nel nostro gruppo esistono due branchi: il branco "Della Rupe", il branco di "Seeonee" e il branco "Fiore Rosso".

E/G (Esploratori e Guide): ragazzi e ragazze dai 12 ai 16 anni
La Branca Esploratori/Guide si rivolge ai ragazzi dai 12 ai 16 anni che si uniscono in Unità chiamate Reparti. Il metodo educativo utilizzato è quello dello Scoutismo i cui fondamenti si trovano nell'opera di Baden Powell "Scouting for boys". La strada di crescita personale percorsa da ciascun Esploratore o Guida, una volta pronunciata la Promessa, è segnata da tre tappe (scoperta, competenza, responsabilità), che ispirandosi a momenti successivi di maturazione della personalità del ragazzo/a ne sottolineano un aspetto predominante che non esclude gli altri.
Il Reparto è costituito dalle Squadriglie, formate da piccoli gruppi di ragazzi, che permettono la responsabilizzazione e l'autonomia degli stessi. La base della vita del Reparto è l'Avventura, a cui sono ispirate tutte le attività e le Imprese, che costituiscono l'anno scout.
Nel nostro gruppo ci sono due reparti paralleli: "Il Timone" (ragazze) e "L'Orsa Maggiore" (ragazzi).

R/S (Rover e Scolte): giovani dai 16 ai 20/21 anni
La Comunità R/S vive un'esperienza tesa a favorire la crescita di ciascuno nell'impegno dell'autoeducazione, nella disponibilità al servizio del prossimo, nello sforzo di maturare delle scelte per la vita.
Il Roverismo è una proposta educativa che vede i giovani come veri soggetti della loro crescita e deriva da una visione cristiana della vita; i giovani sono i veri soggetti della propria crescita, perché scelgono se accettare il cammino proposto dalla Branca (Partenza), valutando i singoli aspetti della proposta stessa.
La crescita diviene possibile grazie al rapporto educativo che si instaura nella Comunità R/S fra i giovani e gli adulti e anche fra i giovani stessi.
In un clima che vuole essere fraterno e attraverso una metodologia attenta ai tempi di crescita dei singoli, i Rovers e le Scolte si impegnano ad attuare e verificare, con l'aiuto degli altri, un cammino di crescita che, pur essendo personale, cerca di essere adeguato al passo di tutta la Comunità. Fondamenti della branca sono la strada, camminare e sentire il contatto con la natura, la Comunità, luogo di crescita; il Servizio, teso ad aiutare in modo cristiano il prossimo.
Il primo anno di comunità R/S è vissuto nel Noviziato (16 anni) in cui ci si avvicina con gradualità alle proposte della Branca, a cui segue l'ingresso nel Clan (17-21 anni) caratterizzato dall'adesione ad un patto condiviso (Carta di Clan) che offre gli stimoli di crescita sia per i singoli che per l'intera Comunità. Il Clan del nostro gruppo si chiama "Utopia".

"Lupetti"
A chi è rivolto:
bambini 8-12 anni

Quando:
Martedì dalle ore 18.30
alle ore 20.30 e una "caccia" domenicale

Dove: Sedi Scout
"Esplorarori e guide"
A chi è rivolto:
ragazzi 12-16 anni

Quando:
Mercoledì dalle ore 18:30
alle ore 20.30
e un'uscita mensile con pernotto sabato/domenica

Dove: Sedi Scout
"Rover e Scolte"
A chi è rivolto:
Noviziato: giovani 16 anni
Clan: giovani 17-21 anni

Quando:
Noviziato:
Martedì dalle ore 20:30
alle ore 22.30 e un'uscita mensile con pernotto sabato/domenica

Clan:
Lunedì dalle ore 21.00
alle ore 23.00 e un'uscita mensile con pernotto sabato/domenica

Dove: Sedi Scout
"Comunità Capi"
A chi è rivolto: responsabili dei gruppi

Quando:
Mercoledì ore 20:30

Dove: Sedi Scout
Documenti utili
Legge e Promessa


Parrocchia di S. Ippolito Martire - Via di S. Ippolito, 56 - 00162 Roma - Tel. 0644232891 - Fax 0644233294 - parrocchia@santippolito.org
 
Best view 1024 x 768   -   Copyright © 2000 Parrocchia Sant'Ippolito Martire